mercoledì 1 ottobre 2014

Painting and Weathering Jagdpanzer IV L 70 2

Dopo aver lasciato asciugare bene il colore ho eseguito su tutto il modello un lavaggio con Terra D'Ombra Naturale ad olio ben diluito.Nella fase successiva ho iniziato il vero lavoro di invecchiamento del veicolo riproducendo come prima cosa le colature dello sporco provocate dagli agenti atmosferici sempre con i colori ad olio e poi sono passato alla realizzazione della prima parte di scrostature (chipping)  dovute all'usura con i soliti pezzi di spugne di vari tipi e anche con l'aiuto di un pennello molto piccolo(un 5 zeri) utilizzando il colore Humbrol 67 Matt Tank Grey.Il fango nella parte inferiore dello scafo è stato realizzato con terra da modellismo a cui ho aggiunto una piccola quantità di poseidonia secca e un pò di pezzi di canapa da idraulico per simulare l'erba strappata dai cingoli il tutto miscelato con colla vinilica e acqua.

After leaving to dry the color I run on the model a washing with raw umber oil well diluted.In the next step I started the real weathering work of the vehicle reproducing as first thing drips of dirt caused from the elements always with oil colors and then I initiate the realization of the first part of chipped paint due to wear
with the usual pieces of sponges of various types and also with the help of a very small brush (Five 0) using the Humbrol color 67 Matt Tank Grey.The mud on the bottom of the hull has been realized with modelling earth to which I added a small quantity of  poseidonia dry and a bit of pieces of hydraulic hemp to simulate the grass torn from the tracks all mixed with white glue and water.


















8 commenti:

  1. Hi Luigi,
    a great weathering work and i like the mud, very realistic
    cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Many thanks Jean-Charles but the work is not finished especially the mud.I'm trying to make it more realistic we'll see what will come out.
      Ciao

      Elimina
    2. yeah, i want to see that ;)

      Elimina
  2. Yeh Luigi It comes alive ! The weathering is really nice and it's really a good idea to start with a fairly light sand color for the base because it's the nice color after the weathering processes.
    Very good job !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks my friend the work goes a bit slow but I can try these new techniques for me.
      Ciao

      Elimina
  3. Ciao Luigi,
    ottimo lavoro di invecchiamento , lo stai facendo come piace a me non troppo evidente (anche se il modello non è finito ) hai usato i colori veramente bene e penso che gli Humbrol sono degli ottimi colori e tu li hai usati molto bene , ti verrà un bellissimo Jagdpanzer . Complimenti . Ora ti chiedo : che diluizione hai usato per i colori e quanti PSi hai usato per spruzzare . Grazie.
    Loris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Loris ti ringrazio.Il lavoro è un pò lungo ma in questo periodo non ho molto tempo a disposizione comunque stò anche cercando di affinare queste nuove tecniche dopo anni di inattività e abituato ad uno stile di pittura un pò diverso ( sono della scuola della pennellata a secco per intenderci) quindi la pratica non è ancora affinata.Sono rimasto un pò sorpreso positivamente da questi nuovi filtri per i vari lavaggi e che creano i vari effetti di sporco e usura che si stanno rendendo molto utili e sono per me un valido aiuto e semplificano il lavoro di invecchiamento.Per quanto riguarda la diluizione non uso una misura precisa perchè ogni volta che uso l'aerografo provo sempre prima di verniciare la scorrevolezza del colore e non voglio dartl dati errati.Penso che la media che uso sia all'incirca del 25 o 30%.La pressione per l'aeropenna varia di poco sotto 1 bar di pressione e quando faccio le mimetiche è all'incirca di 0,5 bar.Spero di esserti stato di aiuto.Ora stò provando a simulare sulla superfice dello Jagdpanzer l'effetto umido con la vernice satinata e vediamo un pò che cosa ci salta fuori.Ogni tanti mi piace sperimentare qualcosa di nuovo sotto l'aspetto della verniciatura.Scusa se sono stato cosi lungo.
      Saluti Luigi

      Elimina
    2. No no và bene così ,perché alcune cose le ho dimenticate con l'età che avanza sempre di più poi io non scrivo mai quello che faccio a meno che la cosa non mi interessi proprio tanto . Ti ringrazio per l' esaustiva risposta sul tuo bel lavoro.
      Loris

      Elimina